Il presente sito utilizza cookies propri e di terze parti per finalità tecniche ovvero di analisi statistica o per permettere la condivisione di contenuti sui social Network. Continuando la navigazione acconsente al trattamento.

ARDISS e Tassa regionale per il diritto allo studio

Per l’anno accademico 2016-2017 l’importo della tassa regionale per il diritto allo studio universitario è articolato in tre fasce in base alla condizione economica dello studente commisurata al livello dell’indicatore di situazione economica equivalente (ISEE):

a) 120,00 euro per coloro che presentano un valore dell’ISEE inferiore o pari a quello previsto dai requisiti di eleggibilità per l’accesso ai livelli essenziali delle prestazioni (LEP) del diritto allo studio e cioè fino a € 23.000,00

b) 140,00 euro per coloro che presentano un valore dell’ISEE superiore al livello minimo e fino al doppio del livello minimo previsto dai requisiti di eleggibilità per l’accesso ai livelli essenziali delle prestazioni (LEP) del diritto allo studio e cioè oltre € 23.000,00 e fino a € 46.000,00

c) 160,00 euro per coloro che presentano un valore dell’ISEE superiore al doppio del livello minimo previsto dai requisiti di eleggibilità per l’accesso ai livelli essenziali delle prestazioni (LEP) del diritto allo studio e cioè oltre € 46.000,00.