LA FONDAZIONE

Gli ITS sono scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica, riferite ad  per lo sviluppo economico e realizzate secondo il modello della FONDAZIONE di partecipazione in collaborazione con aziende, università, centri di ricerca, enti locali. La Fondazione ICT Kennedy è stata costituita nel 2010 con l’intento di avviare e gestire i percorsi formativi di “TECNICO SUPERIORE” istituiti dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca con DPCM 25 gennaio 2008 e rientra nell’area Tecnologie dell’ informazione e della comunicazione ICT. Insieme agli ITS di Piemonte e Liguria è l’unico ad avere orientamento informatico. Il MIUR attraverso una puntuale attività di monitoraggio dei risultati si occupa di verificare il corretto andamento dei corsi. La nostra figura nazionale di riferimento è il Tecnico superiore per i metodi e le tecnologie per lo sviluppo dei sistemi software che ogni anno si concretizza in uno specifico profilo professionale in 

ITS KENNEDY ICT in 8 PUNTI

  • Corsi post diploma di specializzazione tecnica (il diploma di scuola superiore è l’unico requisito per la partecipazione alle selezioni)

  • Durata: 2 anni scolastici, 2000 ore totali di cui 800 di stage in aziende del settore anche all’estero grazie al progetto Erasmus+

  • Approccio pratico alle materie insegnate, docenti provenienti dal mondo del lavoro

  • Le aziende collaborano indicando alla Fondazione ITS i profili di cui hanno bisogno all’interno della loro struttura: l’obiettivo è il lavoro dopo il diploma

  • Le figure professionali proposte rientrano nelle

  • Attualmente in Italia sono attive 93 Fondazioni ITS in 6 diverse 

  • Agli allievi che frequentano l’80% del monte ore totale e superano l’esame di Stato finale viene rilasciato il Diploma di Tecnico Superiore, con l’indicazione dell’area tecnologica e della figura nazionale di riferimento. Il titolo di studio si colloca al V livello del 

  • Il Diploma di Tecnico Superiore è corredato dall’Europass Diploma Supplement che traducendo in lingua Inglese le competenze acquisite ne valorizza il titolo rendendolo spendibile all’estero.